Disdire gli appuntamenti sanitari

È un dovere, entro due giorni lavorativi

Per non ricadere nella sanzione in vigore dal 4 aprile 2016, occorre disdire la prenotazione entro 2 giorni lavorativi prima della data dell’appuntamento.

I canali a disposizione per fare la disdetta in ogni momento della giornata sono tanti:

Per approfondire, segui questo link

Condividi questo articolo:
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page