e-Care. Quando ad assisterti sono anche i volontari

Nelle giornate particolarmente calde il Call Center e-Care di CUP 2000 attiva per conto del Comune di Bologna il Piano MAiS (Monitoraggio Anziani in Solitudine). I volontari, direttamente dalla sede del Call Center in Via Capo di Lucca a Bologna, affiancano gli operatori e-Care e contattano le persone bisognose di aiuto. Nelle giornate del 23 e 24 giugno sono state eseguite 345 telefonate di monitoraggio.

Il servizio e-Care dal 15 giugno ha gestito 2.000 telefonate provenienti da Bologna e Provincia riguardanti informazioni sulle condizioni meteo, attivazioni dei servizi di assistenza domiciliare,  accompagnamenti per la socializzazione o verso i luoghi di cura ad opera della Croce Rossa Italiana o dell’Associazione AUSER.

 

Condividi questo articolo:
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page