Il FSE in Emilia-Romagna oltre quota 500.000

Cinquecentomilatrecentoquaranta Fascicoli Sanitari Elettronici attivi, è questo il dato che il sistema di monitoraggio della diffusione del FSE nella nostra regione riportava alla mezzanotte di ieri, 31 maggio.
Un dato che testimonia il risultato raggiunto dalla campagna di diffusione avviata a fine 2017 dalla Regione Emilia-Romagna, con più di 100.000 nuove attivazioni raccolte in cinque mesi (quante nell’intero anno 2016, il 73% di quelle raccolte nei dodici mesi del 2017); agli interventi comunicativi si è affiancato l’impegno di CUP 2000 per la realizzazione di nuovi servizi resi accessibili attraverso il FSE, e la collaborazione con le Aziende che ha reso possibile aumentare – in numero e in tipologia – i documenti messi a disposizione in formato elettronico per i cittadini.

Il superamento di questo traguardo si è verificato nell’imminenza di un altro passaggio cruciale: infatti, in ottemperanza al Decreto Ministeriale del 24 ottobre 2014, a partire da lunedì 4 Giugno l’accesso al Fascicolo Sanitario Elettronico e agli altri servizi sanitari online della nostra regione sarà possibile soltanto con credenziali FedERa/SPID e One Time Password (OTP), o con smartcard.  Questa transizione avverrà in modalità automatica e totalmente trasparente per i cittadini, trasformando le credenziali oggi in uso in credenziali FedERa di livello alto: si renderà semplicemente necessario l’inserimento e la validazione di un numero di cellulare, sul quale verrà poi inviata la One Time Password (OTP) richiesta ad ogni accesso.

Oltre a garantire una migliore tutela della privacy dei dati personali e di salute presenti nel Fascicolo, questa nuova modalità porta con sé due vantaggi: tutti gli attuali utenti del FSE potranno utilizzare le attuali credenziali per accedere a tutti i servizi per i cittadini offerti dalle Amministrazioni locali, per i quali venivano richieste in precedenza le credenziali FedERa; al tempo stesso, tutti i cittadini già in possesso di credenziali FedERa di livello alto potranno accedere al proprio Fascicolo senza ulteriori adempimenti, semplicemente inserendo al primo accesso alcune informazioni aggiuntive.


Per saperne di più: