ACTIVAGE project: pubblicato il 31 luglio il primo bando Open Call

Il bando supporta l’entrata di nuovi partner nel progetto ACTIVAGE, con l’obiettivo di coinvolgere nel progetto nuovi attori (in particolare PMI e Start-up) e di inserire le tecnologie, i prodotti e i servizi da essi sviluppati, così da stimolare grazie a questi l’implementazione nei nove Deployment sites di soluzioni IoT innovative che si collochino all’interno dell’ecosistema IoT di ACTIVAGE – ormai giunto a piena maturità – consentendo di accrescere il suo valore intrinseco.

Il totale del finanziamento disponibile ammonta a 600mila Euro e la scadenza del primo bando è fissata al 31 ottobre.

Il percorso di valutazione delle Open Call di ACTIVAGE segue il seguente schema operativo:

  • Fase 1: Pubblicazione della Open Call e raccolta delle proposte (3 mesi)
    Il board del progetto ACTIVAGE renderà pubbliche tutte le necessarie informazioni e i passi da seguire per la costruzione e la presentazione delle proposte di partecipazione, alla data di apertura del bando.
  • Fase 2: Valutazione delle proposte e preselezione
    Una commissione di esperti di ACTIVAGE analizzerà e valuterà ognuna delle proposte presentate; al termine, verrà redatta una graduatoria dei candidati ammessi a partecipare alla fase successiva. Durante la preselezione potranno essere richieste informazioni aggiuntive ed ulteriore documentazione.
  • Fase 3: Presentazione pubblica e selezione
    ACTIVAGE organizzerà un evento, durante il quale i sottoscrittori di ogni proposta avranno a disposizione un workshop e lo spazio necessario per una presentazione in dettaglio. Nel corso dell’evento, i candidati avranno l’opportunità di approfondire la conoscenza dei Deployment sites e dei partner del progetto. Al termine, la commissione di esperti individuerà i candidati vincenti.

Al termine della seconda annualità del progetto ACTIVAGE, una seconda Open Call si farà carico di finanziare l’inserimento di nuovi casi di utilizzo e di nuovi Deployment sites per estendere, validare sul piano tecnologico e valutare sul piano dell’impatto sociale le soluzioni realizzate e adottate all’interno di ACTIVAGE.  Questa seconda Open Call fruirà di un finanziamento di 500mila Euro e raccoglierà le domande di partecipazione tra febbraio e maggio 2019.

Per informazioni: